Il Centro con La Lectura Dantis Scaligera si propone di contribuire allo sviluppo e all’apprendimento degli studi danteschi in vista del Settimo Centenario della morte del Poeta.

Archivio

Giovedì 07 Novembre 2002, 15.30

Dante, il De Vulgari Eloquentia e la formazione della lingua italiana

prof. Pier Vincenzo Mengaldo (Università degli Studi di Padova)

leggi tutto

Martedì 03 Dicembre 2002, 15.30

Dante e la lingua latina

prof.a Letizia Leoncini (Università di Pisa)

leggi tutto

Martedì 07 Gennaio 2003, 15.30

Il laboratorio linguistico dantesco da Vita Nuova a Rime alla Divina Commedia

prof. Corrado Bologna (Università La Sapienza di Roma)

leggi tutto

Martedì 04 Febbraio 2003, 15.30

Dante nella questione linguistica del Cinquecento

prof. Erasmo Leso (Università degli Studi di Verona)

leggi tutto

Martedì 18 Febbraio 2003, 15.30

Dante, Tasso e i letterati della seconda metà del Cinquecento

prof.a Maria Teresa Girardi (Università Cattolica di Milano)

Sulla fortuna di Dante nel Cinquecento gettano un'ombra lunga le Prose della volgar lingua del Bembo che pongono il modello petrarchesco come riferimento assoluto dell'imitatio volgare per quanto...

leggi tutto

Martedì 04 Marzo 2003, 15.30

Dante e la lingua letteraria dell’Ottocento

prof. Luca Danzi (Università degli Studi di Milano)

leggi tutto

Mercoledì 09 Aprile 2003, 15.30

Dante e la lingua letteraria del Novecento

prof. Gilberto Lonardi (Università degli Studi di Verona)

leggi tutto

Opere di pregio

Il Centro Scaligero degli Studi Danteschi e della Cultura Internazionale dispone di una serie di fac-simili di codici e manoscritti, di copie anastatiche, di stampe antiche originali.