Il Centro con La Lectura Dantis Scaligera si propone di contribuire allo sviluppo e all’apprendimento degli studi danteschi in vista del Settimo Centenario della morte del Poeta.

Archivio

Torna all'elenco

Venerdì 25 Giugno 2021, ore 15.00 (in modalità a distanza)

Tradurre Dante: un viaggio nel testo

Michelangelo Zaccarello intervista Ülar Ploom

Ülar Ploom è professore associato in Letteratura e Traduzione all'Università di Tallinn. I suoi filoni di ricerca comprendono la letteratura e la cultura tardomedievale e rinascimentale (in particolare italiana), la letteratura italiana del XX secolo e la ricezione della letteratura italiana in Estonia. Ha commentato la Commedia di Dante e ha tradotto in estone Petrarca, Moravia, Bassani, Calvino ed Eco. Oltretutto, è autore di tre raccolte di poesie e di un libro di brevi prose.
Ploom è in visita per presentare la sua opera di traduzione del Paradiso e commento integrale della Commedia dantesca in lingua estone, la prima iniziativa del genere in tempi moderni, avviata da Harald Rajamets (1924-2007), uno dei più importanti traduttori in lingua estone, per le prime due cantiche.



VAI AL VIDEO
 www.reeftiger.it

Opere di pregio

Il Centro Scaligero degli Studi Danteschi e della Cultura Internazionale dispone di una serie di fac-simili di codici e manoscritti, di copie anastatiche, di stampe antiche originali.