Il Centro con La Lectura Dantis Scaligera si propone di contribuire allo sviluppo e all’apprendimento degli studi danteschi in vista del Settimo Centenario della morte del Poeta.

Anno Accademico 2017/18

Torna all'elenco

Sabato 28 Aprile 2018, dalle ore 15.00

Chiusura dell'Anno Accademico 2017-2018 - Festa di Primavera con Dante

Corte Sgarzarie, Verona

Il Centro Scaligero degli Studi Danteschi è lieto di invitare Soci e Amici alla "Festa di Primavera", nella suggestiva cornice di Corte Sgarzarie.

Come tradizione, in quest'occasione il Centro apre le sue porte e trasferisce la cultura "all'aperto". Quest'anno verranno mostrate e spiegate le tele di Achille Incerti (normalmente visitabili all'interno della sede), alla luce dell’interpretazione dei versi della Commedia

A Monica Lughezzani, raffinata interprete e creatrice di testi teatrali, sarà inoltre affidato il compito di presentare l'incontro di Dante con le principali donne che via via compaiono nella prima cantica, tra le quali: Beatrice, Camilla, Circe, Cleopatra, Didone, Ecuba.
Si tratta di ventitré figure femminili: tre sante salvatrici del poeta (Beatrice gli fa credere nell’Amore; Santa Lucia gli protegge gli occhi, le finestre della cultura; la Vergine consolida la sua fede in Dio e lo salva dalla disperazione); sette romane virtuose nel limbo; tredici peccatrici.
Non è facile attualizzare per più di un’ora un “libro sacro” e le sue protagoniste, dirette dalla sensibilissima regia di Dante. Monica Lughezzani è stata in grado con questo monologo di leggere e capire il sommo poeta “entrando” nella sua testa, dove l’amore per le donne era divino.

 

PROGRAMMA DELLA FESTA DI PRIMAVERA

ore 15-17
Visita guidata alla mostra "La Commedia illustrata da Achille Incerti"

ore 17-18.30
Monologo "Dante e le donne dell'Inferno", scritto e recitato da Monica Lughezzani 

 

Per partecipare alla visita guidata, è necessaria la prenotazione (tel. 045 590561 - e-mail: info@danteverona.it oppure infoverona@upif.it).

 

L'iniziativa è realizzata in collaborazione con UPIF - Università Popolare di Verona e con il patrocinio del Comunei di Verona - Assessorato alla Cultura.

Opere di pregio

Il Centro Scaligero degli Studi Danteschi e della Cultura Internazionale dispone di una serie di fac-simili di codici e manoscritti, di copie anastatiche, di stampe antiche originali.