Il Centro con La Lectura Dantis Scaligera si propone di contribuire allo sviluppo e all’apprendimento degli studi danteschi in vista del Settimo Centenario della morte del Poeta.

Archivio

Torna all'elenco

Lunedì 14 Ottobre 2002, 10.30

"Udir mi parve un mormorar di fiume"

Convegno organizzato in collaborazione con la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Verona e la Fondazione Arena di Verona.

Con il patrocinio di: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Veneto, Provincia di Verona e Comune di Verona.

 

 

PROGRAMMA

 

lunedì 14 ottobre, Loggia del Mangano, ore 10.30

Cerimonia riservata alle delegazioni gemellate (L'opera di Dante e i Frati Minori Conventuali di Ravenna), alle autorità e ai media

 

Polo didattico “Giorgio Zanotto”, ore 15.00

Apertura del convegno. Saluto delle autorità

 

ore 15.30

Sintassi e musica nella Commedia

prof. Emilio Pasquini (Università degli Studi di Bologna)

 

ore 16.15

La musica al tempo di Dante

prof. Franco Alberto Gallo (Università degli Studi di Bologna)

 

ore17.00

Versificazione e musica nella Commedia

prof. Mario Pazzaglia (Università degli Studi di Bologna)

 

Teatro Filarmonico, ore17.45

Recital - Concerto Viaggio nella poesia di Dante e nella musica del suo tempo

(Inferno, III, V, XIII, XXVI e XXXIII)

Voce recitante: Walter Maestosi

Cantante e mimo: Daniela Barra

Flauto: M° Mauro Salvatori

Opere di pregio

Il Centro Scaligero degli Studi Danteschi e della Cultura Internazionale dispone di una serie di fac-simili di codici e manoscritti, di copie anastatiche, di stampe antiche originali.